La chiesa di San Maurizio

La Chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore si affaccia su corso Magenta, situata accanto al Civico Museo Archeologico, a pochi minuti a piedi dal Castello Sforzesco e dal Duomo. 

È raggiungibile con i mezzi pubblici, tramite metropolitana (linee MM1 e MM2, fermata Cadorna) e tramite linea ferroviaria (fermata MILANO CADORNA).

APPROFONDIMENTI

Scopri la storia della chiesa

Guarda il virtual tour


 

La chiesa di San Maurizio

ORARI

Dal 15 maggio 2021 la Chiesa di San Maurizio riapre al pubblico con il seguente orario:

venerdì, sabato, domenica - dalle 10.00 alle 17.30 - ingresso gratuito

Ingresso contingentato: 10 visitatori ogni 30 minuti, ultimo ingresso per i singoli alle ore 16.00. È consentito l'ingresso di un gruppo al giorno composto da massimo 15 persone, compresa la guida, nella fascia oraria delle 16.30.
La visita è libera e non guidata, con l'accoglienza a cura dei Soci Volontari del Touring Club Italiano.

Per i visitatori singoli, la prenotazione è obbligatoria esclusivamente online, tramite la piattaforma raggiungibile dal sito del Touring Club.

Per i gruppi, leggere attentamente le modalità di accesso indicate al punto "GRUPPI E SCOLARESCHE".

Scarica il comunicato stampa.

ATTENZIONE: La chiesa è tenuta aperta grazie ai volontari del Touring Club Italiano nell’ambito del programma “Aperti per voi”. Per cause di forza maggiore non dipendenti dagli addetti all’accoglienza la chiesa potrebbe rimanere chiusa in alcuni giorni. Prima di accedere alla chiesa si consiglia di monitorare la pagina “Avvisi e news” per verificare la presenza di eventuali comunicazioni riguardanti l'apertura della chiesa. 


 

La chiesa di San Maurizio

INFORMAZIONI PER L'ACCESSO ALLA CHIESA

- Il percorso è unidirezionale: l'entrata dei visitatori avverrà dall’ingresso del Civico Museo Archeologico in corso Magenta 15, mediante la porta di collegamento tra il coro delle monache e il Museo Archeologico. L’uscita è dalla Chiesa anteriore su corso Magenta.
- Prima dell’accesso in chiesa ai visitatori sarà misurata la temperatura corporea, qualora questa risultasse superiore ai 37, 5 ° C non sarà consentito l’accesso. 
- In ottemperanza alla normativa vigente, la visita alla chiesa non è consentita a coloro che: presentino sintomi associati a COVID; abbiano avuto contatti con persone positive al virus nei 14 giorni precedenti la visita o con soggetti sottoposti a quarantena preventiva obbligatoria; siano sottoposti a regime di quarantena.
- È obbligatorio indossare la mascherina per tutto il tempo della visita.
- Non è consentito sedersi sulle panche e sulle sedute presenti in chiesa.
- All'ingresso sono disponibili colonnine gel per la disinfezione delle mani.
- È obbligatorio rispettare il contingentamento degli ingressi e tutte le indicazioni del personale del museo e dei volontari del TCI, al fine di garantire la sicurezza di tutti i visitatori e limitare il rischio di deterioramento degli affreschi.   
- I visitatori con disabilità motoria possono accedere solo all’"aula delle Monache"  raggiungibile attraverso il Museo Archeologico; gli accompagnatori sono pregati di segnalarne la presenza alla biglietteria del Museo (Corso Magenta, 15), contattando telefonicamente il seguente recapito: 0288445208
- Non sono presenti aree di deposito borse e bagagli.
- Non sono presenti servizi igienici. L'utilizzo dei servizi igienici del Museo Archeologico è riservato ai visitatori del Museo e ai volontari del Touring che operano in San Maurizio.
- È consentito scattare foto per uso personale senza flash e senza cavalletto.   
- I visitatori sono pregati di rispettare la tranquillità di tutti e la sacralità del luogo. 
- È vietato l’ingresso agli animali, anche di piccola taglia. 
- La chiesa rimane un luogo di culto consacrato, pertanto è necessario mantenere un comportamento ed un abbigliamento consono al luogo per consentire la massima serenità sia nella visita sia nella preghiera. 


 

La chiesa di San Maurizio

GRUPPI E SCOLARESCHE  

- Tutti i gruppi sono pregati di leggere attentamente le informazioni per l'accesso alla chiesa.
- Ai gruppi con accompagnatore è riservata la fascia oraria dalle 16.30 alle 17.30 previa prenotazione. È consentito l'accesso a un solo gruppo al giorno.
- Il gruppo, a partire da un minimo di 8 persone compresa la guida, non può essere composto da più di 15 persone, accompagnatore compreso.
- L’accompagnatore deve consegnare all’ingresso il modulo relativo al protocollo di accesso per gruppi, scaricabile dagli allegati, sottoscritto con firma leggibile.
- La fascia oraria va riservata contattando Aster, esclusivamente tramite e-mail all'indirizzo prenotazionisanmaurizio@spazioaster.it.
- Il costo del servizio di prenotazione è di 10,00 € a gruppo; il pagamento dovrà avvenire con adeguato anticipo (15 giorni prima della data della visita) per consentire la registrazione della prenotazione e l’invio della ricevuta di conferma della prenotazione, che andrà mostrata all’ingresso della chiesa e senza la quale non sarà possibile accedere. Le modalità di pagamento e conferma verranno comunicate in fase di prenotazione. Una volta effettuato il pagamento non è previsto rimborso in caso di annullamento.
- Le prenotazioni verranno aperte il primo giorno del mese precedente in cui si intende effettuare la visita; le richieste devono pervenire esclusivamente tramite mail (prenotazionisanmaurizio@spazioaster.it) entro le ore 18.00 del venerdì della settimana precedente, così da poter essere gestite e comunicate al personale presente in loco.
- Considerato il ridotto numero di gruppi consentiti settimanalmente, ciascun capogruppo/società/guida ecc. potrà effettuare esclusivamente una prenotazione al mese, a meno che non ci siano ancora fasce disponibili a ridosso della data. Le prenotazioni saranno assegnate a seconda dell’ordine di arrivo della mail con la richiesta di prenotazione.
- Gli accompagnatori sono tenuti a mantenere un tono di voce rispettoso del luogo e sono invitati ad utilizzare sistemi di microfonaggio.


 

La chiesa di San Maurizio

CONTATTI

Le richieste di autorizzazione alla riproduzione di immagini e alla organizzazione di concerti devono essere preventivamente autorizzate dalla Parrocchia di Santa Maria alla Porta e devono essere indirizzate a: chiesasanmaurizio@gmail.com 

Ottenuta l’autorizzazione, eventuali sopralluoghi e le modalità operative di accesso alla chiesa devono essere concordate con la Direzione del Civico Museo Archeologico di Milano, ai seguenti recapiti: c.museoarcheologico@comune.milano.it