Cripta di S. Giovanni in Conca

Cripta di S. Giovanni in Conca

In piazza Missori si conservano i resti dell’abside e la cripta della chiesa di San Giovanni in Conca, ricostruita in forme romaniche tra XI e XIII secolo su uno dei più importanti edifici di culto paleocristiani milanesi.

RIAPERTURA DELLA CRIPTA DI SAN GIOVANNI IN CONCA

Dopo un lungo periodo di chiusura, in collaborazione con i volontari del Touring Club Italiano, riapre al pubblico la Cripta di San Giovanni in Conca, con orario ridotto. La Cripta sarà infatti visitabile 2 giorni al mese, secondo un calendario di apertura che sarà aggiornato mensilmente e che sarà consultabile sul questa pagina.

L’ingresso è libero e gratuito, senza prenotazione. Il flusso dei visitatori sarà regolato in base alla capienza massima consentita, pari a 25 persone massimo presenti contemporaneamente.
Per l’accesso alla cripta sarà obbligatorio esibire il Green Pass corredato da un documento di riconoscimento valido.
La chiesa è tenuta aperta grazie ai volontari del Touring Club Italiano nell’ambito del programma “Aperti per voi”.  

ORARIO

Nei mesi di novembre e dicembre 2021 la Cripta sarà aperta nelle seguenti date:

  • Sabato 13 novembre, dalle 14.00 alle 17.00
  • Sabato 27 novembre, dalle 10.00 alle 13.00
  • Sabato 11 dicembre, dalle 14.30 alle 17.30
  • Sabato 18 dicembre, dalle 14.30 alle 17.30

VISITE GUIDATE E GRUPPI

I gruppi possono essere composti da massimo 20 partecipanti compresa la guida.
La prenotazione è obbligatoria per i gruppi, dotati di guida propria che intendono visitare la Cripta, scrivendo a c.museoarcheologico@comune.milano.it

Per prenotare una visita guidata contattare:
Società Aster, tel. 0220404175 - email segreteria@spazioaster.it

COME RAGGIUNGERE LA CRIPTA 

La Cripta della San Giovanni in Conca è piazza Missori.

Metropolitana: M3 (linea gialla), fermata Missori.