null QUANDO SAN MAURIZIO ERA IL MONASTERO MAGGIORE DI MILANO

Quando San Maurizio era il Monastero Maggiore di Milano

23 giu 2021
Webinar online

Scopriamo attraverso antiche piante, ricostruzioni, documenti e fonti, come si sia evoluto il Monastero Maggiore, sorto tra VIII e IX secolo, inglobando nella sua struttura imponenti resti di età romana.

Non tutti sanno che San Maurizio nei secoli passati era la chiesa del Monastero più importante della città.

L’area dove oggi sorgono il Civico Museo Archeologico di Milano e la chiesa di San Maurizio, infatti, era un tempo occupata dal Monastero Maggiore, il più antico e potente cenobio femminile della città. Andiamo a conoscere attraverso antiche piante, ricostruzioni, documenti e fonti, come si sia evoluto il Monastero, sorto tra VIII e IX secolo, inglobando nella sua struttura imponenti resti di età romana presenti nell’area: una torre poligonale, parte della cinta difensiva di fine III- IV secolo, oltre a un’altra torre pertinente al circo tardoromano.

Non possiamo poi tralasciare l'aspetto più noto, ovvero il ciclo pittorico rinascimentale della Chiesa monastica, di cui colpiscono soprattutto i vivissimi colori dello straordinario ciclo di affreschi a opera del Luini.

Durata: 1 h