Giardini San Vittore intitolati a Marco Pannella

Milano, Dire, 9 novembre 2021

Sfida lanciata all'assessore alla Cultura, Tommaso Sacchi sulla deroga dei 10 anni

Il capogruppo a Palazzo Marino di Forza Italia, Alessandro De Chirico ritorna alla carica con la proposta di intitolare a Marco Pannella i giardini di piazza Aquileia, quelli accanto al carcere di San Vittore.
"Sono convinto che il leader radicale amerebbe essere associato a quel luogo perché, oltre a essere l'unico esterno visibile dal carcere da cui i parenti salutano i loro congiunti detenuti, lì vicino nel 1800 c'era un cimitero ebraico, e sappiamo quanto Pannella abbia lottato per una giustizia giusta e per i diritti della minoranza ebraica e di Israele".
Comunque sia, "già nel 2016 - ricorda De Chirico - il Consiglio comunale aveva chiesto a larga maggioranza una deroga alla regola che chiede di aspettare 10 anni dalla morte prima di intitolare una via o una piazza a qualcuno, per dedicare al leader radicale quei giardini, però, finora, 'giochi di palazzo' hanno reso carta straccia quel voto, ora vedremo se il nuovo assessore alla cultura, Tommaso Sacchi confermerà il rifiuto a chiedere ogni deroga".

Aggiornato il: 09/11/2021