Anfiteatro e Antiquarium Alda Levi
  •       >

Anfiteatro e Antiquarium Alda Levi

All’esterno delle mura di cinta romane, non lontano dalla Porta Ticinense (attuale Carrobbio), sorse nel I secolo d.C. l’anfiteatro milanese, uno dei più grandi noti in Italia settentrionale. In questo edificio tipicamente romano, con arena centrale ellittica circondata da gradinate per gli spettatori, si svolgevano duelli tra gladiatori, lotte tra uomini e animali feroci, pubbliche esecuzioni di condannati ad bestias, cioè a essere sbranati dalle fiere, e addirittura battaglie navali. L’imponente edificio, che poteva ospitare 20.000 spettatori, nel corso del V secolo d.C. venne spogliato dei materiali edilizi dell’anello esterno, reimpiegati per nuove costruzioni, come la vicina basilica di San Lorenzo, o per rinforzare alcuni tratti della cinta muraria urbana. In seguito a recenti indagini archeologiche, alcuni studiosi ipotizzano l’utilizzo dell’anfiteatro ancora in epoca longobarda (VI-VII secolo), forse come sede della guarnigione militare per le sue caratteristiche di luogo protetto e fortificato.

Orario apertura Antiquarium: da martedì a sabato dalle ore 9:30 alle ore 14:00, ultimo ingresso ore 13:30

Ingresso gratuito

Per informazioni e prenotazioni visite guidate: Società Aster, tel. 02.20404175 email segreteria@spazioaster.it

loading
  • loading
  • loading